CAPO FETO

PHOTO GALLERY

riserva naturale orientata CAPO FETO

La riserva Naturale di Capo Feto si trova tra Petrosino e Mazara del Vallo, in provincia di Trapani. Si estende per 5 km. e dista pochi km. dalla città di Mazzara del Vallo. La riserva è una delle ultime zone umide sopravvissute in Sicilia e, per questo, rappresenta un luogo di interesse comunitario. La spiaggia è delimitata e protetta da un cordone di magnifiche dune, a monte delle quali si estendono gli stagni retrodunali con praterie salmastri, che in estate si asciugano. Dal 1999 al 2002 le paludi della riserva sono state coinvolte in un progetto di riqualificazione chiamato Life-Nature, con lo scopo di arginare i danni prodotti dallo sfruttamento dell’uomo. Anche la fauna marina ha risentito e risente tutt’ora dell’eccessiva pesca praticata nella zona. La spiaggia rappresenta una meta naturista da più di 50 anni, infatti i primi naturisti sono stati avvistati nella zona a partire dagli anni 60. Oltre ad essere una meta naturista è una meta per i serfisti poiché la zona è molto ventosa, quindi estremamente favorevole alla pratica del surf.


COME SI RAGGIUNGE

Le indicazioni per raggiungere la riserva lasciano un po’ a desiderare. La spiaggia, infatti, si raggiunge dall’estremità ovest del lungomare Fata Morgana di Mazzara del Vallo, oltre la zona di Tonnarella, per poi imboccare via Mafalda di Savoia. Dopo circa 700 metri, si trova l’ingresso della riserva, ma non è consentito l’entrata con veicoli a motore, quindi bisogna lasciare la macchina e proseguire a piedi in direzione ovest.

FREE FKK




TWEETS